Chiusura sportello anagrafe in Via Stella: il comune di Boissano va incontro ai cittadini

Boissano - comune

Boissano. “Ancora una volta il comune di Boissano è pronto a rispondere alle esigenze dei propri cittadini che a causa della chiusura dello sportello di anagrafe sanitaria di via stella in Loano subiscono disagi notevoli per recarsi presso l’ospedale Ruffini di Finale. Presso l’ufficio protocollo del comune sarà possibile richiedere l’esenzione per reddito degli aventi diritto che non avessero ricevuto il tesserino a domicilio entro il 30 novembre o sapere l’iter di questo documento in collaborazione con la ASL 2 Savonese”. A dirlo è l’assessore ai servizi sociali del Comune di Boissano, Giovanna Calabrò.

“Inoltre potrà essere effettuata presso lo stesso ufficio la pratica per la scelta e/o la revoca del medico di famiglia con il conseguente invio per posta del documento cartaceo da parte dell’ASL. Vogliamo in questo modo ed in un momento di riduzione delle risorse economiche afferenti al distretto socio-sanitario dare delle risposte concrete ed una collaborazione fattiva perché queste pesino sempre meno sul reddito delle famiglie. Speriamo inoltre in un prossimo futuro di poter attivare nell’era di internet ulteriori servizi in collaborazione con altri enti locali” conclude Giovanna Calabrò.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.