IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga: in mostra gli scatti su “Giappone – L’impero perduto”

Albenga. “Giappone – L’impero perduto”. È questo il titolo della suggestiva mostra organizzata dalla Galleria d’Arte Moderna di Albenga (GAMA), inaugurata lo scorso 22 Ottobre e visitabile fino al 31 Gennaio 2012, che vanta il Patrocinio del Consolato Generale del Giappone a Milano. Una collezione di fotografie di altissima qualità, scattate in Giappone tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento, da una raccolta giunta intatta ai nostri giorni.

Ogni immagine è stata creata con la tecnica della stampa all’albumina e finemente dipinta a pennello con colori all’anilina. I soggetti rappresentati testimoniano quelli che sono i temi ricorrenti della cultura antica giapponese: il rito della preparazione del te, la vestizione, suonando l’arpa giapponese, il gioco della dama. Numerose le riprese in esterni con Templi Buddisti, natura ed architetture di particolare significato simbolico e storico, scene di strada raffiguranti portatori e viaggiatori in rishò, tutte opere che oltre a descrivere le abitudini di un passato lontano, diffondono una misteriosa atmosfera esotica con un forte e marcato senso del rituale.

I maestri d’arte che crearono le immagini, generalmente anonimi e raramente attribuibili con certezza, si possono identificare nel termine della Scuola di Yokohama che produsse queste testimonianze figurative attraverso numerosi laboratori, sparsi anche in altre città del Giappone. Le fotografie furono diffuse attraverso la vendita di album finemente confezionati a viaggiatori occidentali che desideravano conservare un souvenir dei loro itinerari e delle loro scoperte».

La Galleria d’Arte Moderna di Albenga espone nella propria sede di Piazza San Michele 4, ad Albenga, venticinque di queste straordinarie opere proponendosi di far conoscere alcuni frammenti degli usi e costumi della vastissima cultura del Giappone antico. La mostra è visitabile dal Martedì al Sabato, dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.