Laigueglia di prepara alla fiera delle tradizioni di San Matteo - IVG.it

Laigueglia di prepara alla fiera delle tradizioni di San Matteo

Laigueglia

Laigueglia. Dal 23 al 25 settembre il Comune di Laigueglia organizza “S.MaTè’ – da-u mò e da-a tera, fiera delle tradizioni”.

Nelle piazze e nei vicoli di uno dei “Borghi più Belli d’Italia” si potranno visitare più di novanta stand, con espositori che operano nel campo delle lavorazioni della ceramica, del vetro, dei tessuti, della pietra, del legno, dei monili e altri ancora. Con loro, aziende produttrici di olio, vino, salumi, formaggi, dolci ed altre tipicità enogastronomiche.

Presso “L’affaccio sul mare” di Via Mazzini, si potranno vivere le dimostrazioni dei maestri d’ascia, ammirare da vicino vecchi gozzi a vela latina e i mitici “leudi”, le famose barche da trasporto, nonché una collezione di attrezzi degli “antichi mestieri dei mari”, tra le più complete.

A corredo, una serie di incontri e seminari presso il “Salotto del gusto” di piazza Musso, organizzati dall’Associazione Commerciale Laiguegliese “Mare e Mestieri”, in collaborazione con A.I.S., F.I.S.A.R, C.I.A. e Slow Food Alassio. Nei ristoranti di Laigueglia la rassegna gastronomica “Le ricette della tradizione e del cibo di ogni giorno” .

Dal primo all’ultimo istante, appuntamenti e possibilità stuzzicanti: dall’inaugurazione dell’approdo, seguito dalle escursioni in battello, ai sollevamenti in mongolfiera a cura della Pro-Loco, al concerto del Coro Capo Mele – Corale Alassina, al fantastico spettacolo piromusicale del sabato sera.

Domenica 25 la Parrocchia di San Matteo celebra il Santo Patrono di Laigueglia con la Messa Solenne e la tradizionale Processione per le vie del centro storico.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.