Sport

La stagione del beach hockey ligure va in archivio: i ringraziamenti degli organizzatori

beach hockey

Albisola Superiore. Si è conclusa nella notte tra mercoledì 31 agosto e giovedì 1 settembre, con la manifestazione tenuta all’Arena beach di Albisola Superiore, la stagione estiva del beach hockey ligure.

“Un enorme grazie – affermano gli organizzatori – va a tutti i ragazzi del Savona HC, dell’HC Liguria e ai ragazzi e ragazze del Pippo Vagabondo, che erano presenti all’evento. Noi organizzatori del beach hockey speriamo di avervi intrattenuto con divertimento e avervi fatto conoscere al meglio questo nuovo sport da spiaggia, nell’attesa che possa diventare sempre più popolare. Un altro grande grazie va a tutti quelli che ci hanno seguito e che hanno partecipato alle varie manifestazioni, che si sono succedute in questa strana estate, densa di appuntamenti, ovvero le società HT Bologna, Hockey Valchisone, HT Zena, HC Liguria, oltre ovviamente al Savona HC e alle formazioni appositamente create per l’evento, Hockey Albisola Superiore e Hockey Albissola Marina”.

“Un ringraziamento particolare – proseguono – va ai Bagni Sorriso di Albisola Superiore a tutto lo staff del complesso turistico balneare Ariston di Savona, a Davide Moggio della Flaca di Albissola Marina e a Giorgio Giordano dell’Arena beach di Albisola Superiore che hanno avuto la ‘pazienza’ di sopportarci”.

“Infine, a nome di tutti – concludono -, ringraziamo lo staff tecnico: Luca Cozzolino, Paolo Bongiovanni, Maurizio Mearelli e Giuseppe Bruzzone, che hanno saputo creare, organizzare, dirigere questa manifestazione sportiva, anche con il supporto musicale dei gruppi rock savonesi No Ordinary Sound e ColdBlow, alle danze del gruppo Halua Meringhe Aladinii di Genova che ci hanno fornito splendide performance nelle serate albissolesi, e non ultimo lo spiekeraggio del Dj Palli BonJ, alter ego di Paolo Bongiovanni”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.