IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Disumanità di un cacciatore

Più informazioni su

“Oggi, domenica 25 settembre sento dalla mia abitazione i latrati ed il continuo abbaiare dei cani da caccia: insospettita – che abbiano stanato un cinghiale proprio nel mio giardino?, penso – mi precipito fuori casa e quale piacevole sorpresa scorgo? Sulla strada principale, ad un centinaio di metri dalla mia soglia, in una pozza di sangue giace in agonia il vecchio gattone che non più di mezz’ora prima avevo sfamato.

Richiamo più volte con alte grida il cacciatore, fiero esempio di virilità e coraggio, che sentiti i miei richiami (in verità non dei più calmi ed urbani, vista la situazione) che fa? Assolutamente nulla, se ne frega, nè richiama i cani nè tantomeno viene a controllare la situazione, nè tantomeno a scusarsi… ma ci mancherebbe altro! Ma che valore volete che abbia la vita di un gatto? Un grazie a questi esempi di umanità, sensibilità e senso civico che vivono e circolano tra di noi, ma, ironia a parte, un infinito ringraziamento al dottor Riccardo Pampararo, sempre pronto ad accorrere e a soccorrerci in questi frangenti”.

Giorgia Tessore
Giustenice

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. folgore
    Scritto da folgore

    @redazione vorrei sapere perchè nell’ultima settimana i miei post devon attendere oltre 24 ore per essere pubblicati, c’è qualche problema con quel che dico?oramai l’80% dei miei post viene pubblicato postumo,e ovviamente non letto, devo pensare male?
    @wolf, “non capisco perché mi da del maleducato esprimo il Mio parere” come la prenderesti se si dicesse che chi è contro la caccia è una testa di caxxo?Si può esprimere il proprio parere con educazione e rimane comunque il proprio parere, basta saper vivere in una società con educazione.
    Ritengo sia meglio un cacciatore educato che un animalista maleducato.

  2. Scritto da Resist

    sampei@
    basta fare un giro in rete e si trovano anche le descrizioni di ogni singolo incidente.
    E’ vero che le vittime non sono tutte raggiunte da pallottole e i motivi sono i più diversi.
    Ma nell’elenco delle vittime da incidenti stradali non viene specificato se all’origine c’è un colpo di sonno, un bicchiere di troppo, uno stress prolungato ecc.
    Lo so che non ti convincerò mai che la caccia oggi non ha più senso, anzi provoca danni( e non dirmi che non conosci cacciatori che si comportano da bracconieri).
    La scusa della caccia per limitare i danni provocati dagli ungulati ormai non regge più, perchè è dimostrato che questo sistema non porta a risultati significativi.
    Solo un sistema efficacie di cattura e sterilizzazione forse porterà a qualche risultato.

  3. Scritto da francone

    L’unica pecca che hanno i cacciatori è che allevano,dandogli da mangiare,i cinghiali che poi fanno danni ovunque mentre invece sarebbero da sterminare e basta.
    Tutto il resto è noia perchè la caccia esistera’ sempre.

  4. IronMan
    Scritto da IronMan

    Ecco un altro mussaiolo-di-professione, @sampei ! Pulitore di boschi . . ed uccisore di animali !

  5. folgore
    Scritto da folgore

    @Redazione sto combattendo per il guinnes?Ho un commento in attesa datato”il 20 ottobre 2011 alle 08:51″!
    @Resist, vorrei mi indicassi in quale post ti ho “accusato” di diffondere dati falsi!Io credo nei tuoi dati che sono esigui rispetto a quelli delle vittime dei pirati della strada!Sai quanti che lavorano per le strade rappresentanti, camionisti di linea(soprattutto stranieri), corrieri ecc svolgono un mestiere stressante e si fan delle gran birre?Tanti ma la cosa è tollerata, se lo fa un cacciatore diventa un essere pericolosissimo e non solo lui ma tutta la categoria!
    @wolf personalmente non ho MAI bevuto prima di andare a caccia e come me tutti quelli con cui condivido le poste ed insieme ai quali pulisco sentieri strade sterpi e rovi.Chissà come mai nei periodi in cui è aperta la caccia si registrano quasi 0 incendi, perchè che ti piaccia o no sono comunque persone che controllano.
    Se poi non saremo mai accettati da persone “civili” come te(personalmente ritengo che uno che si autocelebra come civile e da della bestia e della testa di c…o agli altri poco civile è)…ce ne faremo una ragione!(ecchissene…)