Sport

Savona Hockey Club: attività intensa a cavallo tra le due stagioni

Sport10

Savona. Nel corso di un’estate “pazza”, il sodalizio del Savona Hockey Club dimostra di non essere affatto da meno. Innanzitutto con il tour estivo tra Savona e le Albisole, che l’ha visto organizzare numerose manifestazioni di beach hockey, grazie alla collaborazione con Davide Moggio della Flaca di Albissola Marina, di Giorgio Giordano gestore dell’Arena Beach di Albisola Superiore e della gestione del complesso turistico degli Ariston di Savona.

Non sono state da meno, poi, le collaborazioni con i gruppi sociali legati alla cooperativa “Progetto città”, che hanno consentito di effettuare lezioni di hockey estivo per i bambini al campo solare delle scuole XXV Aprile alle Fornaci di Savona e alla S.m.s. San Nicolò di Albisola Superiore per i “Ragazzi di Albisola”. Si è trattato di corsi pensati ed organizzati da Angelo Gaibazzi, responsabile del settore promozionale del Savona Hockey Club, proprio per promuovere tra i piccoli lo sport dell’hockey su prato e indoor, iniziati dallo scorso luglio, protratti per tutto il mese di agosto e terminati settimana scorsa.

Fervida attività, quindi, che per la nuova stagione, in attesa dell’assetto tecnico societario, ha visto la conclusione della passata annata sportiva in bellezza, con il club biancoverde impegnato su ben quattro fronti.

In primo luogo nel viaggio in Polonia e più precisamente a Poznan, organizzato da Luca Cozzolino, giocatore ed allenatore nella seconda parte della stagione uscente, durante il quale la prima squadra con molti innesti dell’Under 18 e dell’Under 21, ha disputato sedute di allenamento e partite amichevoli contro alcune forti squadre polacche, una di queste il Warta Poznan, club nel quale militano i due giovani talenti Grochal e Wachowiak che lo scorso inverno sono stati protagonisti nella compagine savonese contribuendo alla vittoria della medaglia d’argento nel campionato nazionale indoor Under 21.

Poi i savonesi hanno preso parte al torneo Over 60 in Germania, al quale hanno partecipato, nella formazione azzurra, il presidente del Savona HC Luciano Pinna e Maurizio Mearelli, veterani illustri.

Inoltre c’è stato il soggiorno estivo a San Giacomo di Roburent, dove proprio i più piccoli atleti del Savona, che anche quest’anno parteciperanno ai campionati Under 14 e Under 12, si sono preparati per ricominciare la stagione sul piccolo campetto in sintetico di San Michele di Mondovì.

Nel frattempo la squadra seniores femminile, che quest’anno grazie all’accordo con il club Hc Valchisone parteciperà per la prima volta al campionato di A2 di hockey prato, oltre a quello di B indoor, per il terzo anno consecutivo, ha continuato la preparazione atletica sotto la conduzione del confermato tecnico Diego Valsecchi.

Adesso l’appuntamento prossimo è la presentazione ufficiale della squadra, giovedì 1 settembre alle 20 alla S.m.s. Fratellanza Leginese. Un evento destinato ai soli atleti, familiari e addetti ai lavori.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.