Quattro storni salvati dall’Enpa: appello per l’affidamento dei volatili

storni

Savona. “Mentre quasi tutti i consiglieri regionali (Pd, Pdl, Lega Nord, Udc, Sel, Idv) stanno alacremente lavorando per approvare una legge che aggiri le limitazioni della normativa europea e consenta agli amati cacciatori di sterminare migliaia di storni, la Protezione Animali savonese lancia un appello per affidare quattro simpatici uccelletti, non più abili al volo, a qualche persona sensibile che abbia a disposizione una voliera”. Così l’associazione animalista in una nota.

I volatili sono stati raccolti feriti dall’Enpa nei mesi scorsi in diverse zone della provincia; purtroppo, malgrado le cure, le lesioni subite nell’impatto con auto o fili elettrici sono permanenti e non permettono più di liberarli; “sono animali estremamente intelligenti e vivaci con cui è possibile instaurare un rapporto affettivo come con un canarino. Gli interessati, ai quali verrà fornita regolare autorizzazione alla detenzione e custodia, sono pregati di rivolgersi alla sede dell’Enpa in via Cavour a Savona, da lunedì a sabato, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19 (telefono 019 824735)”.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.