Lottizzazione sul territorio collinare, VIA accolta favorevolmente da Sinistra Alassina - IVG.it
Politica

Lottizzazione sul territorio collinare, VIA accolta favorevolmente da Sinistra Alassina

Jan Casella, sinistra alassina, altrocantiere

Alassio. La Commissione Paesaggistica del Comune di Alassio ha richiesto una Valutazione di Impatto Ambientale relativamente al progetto di lottizzazione sul territorio collinare. La notizia è accolta con favore da Sinistra Alassina.

“Andrebbero ad intaccare il territorio con nuove e ingombranti costruzioni nella zona compresa tra l’ex ospedale Val d’Olivo e regione Madonna delle Grazie – spiega il consigliere Jan Casella -. Speriamo che in questa occasione si possa anche far chiarezza sulla congruità delle operazioni che hanno portato a concedere quella licenza edilizia che dovrebbe riversare sulla città decine di tonnellate di cemento armato, aprendo un’altra devastante ferita su una zona collinare già pesantemente attaccata e compromessa negli ultimi anni”.

“Sottolineiamo con piacere come l’amministrazione Avogadro si stia dimostrando particolarmente sensibile ed attenta all’ambiente. Poiché la difesa del territorio cittadino, e di quello collinare in particolare, dall’invasione del cemento è uno dei punti del nostro programma ed è stato uno dei nostri cavalli di battaglia durante la campagna elettorale – conclude Casella -, ci dichiariamo disponibili ad affiancarla e sostenerla sulla linea intrapresa”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.