Violenza su bimba di due anni: rinviato il processo per il 21enne vadese - IVG.it
Cronaca

Violenza su bimba di due anni: rinviato il processo per il 21enne vadese

tribunale Savona

Savona. E’ stato rinviato al prossimo 11 ottobre il processo a carico di S.F., il 21enne vadese accusato di molestie sessuali su una bimba di due anni, sorella della sua ex fidanzata. Studente alla facoltà di pedagogia all’Università di Genova e baby sitter, il giovane avrebbe abusato per almeno dieci volte della piccola. I fatti sono avvenuti a Carcare in Val Bormida.

Secondo il quadro accusatorio gli abusi sarebbero maturati per un mese, durante il cambio dei pannolini della bimba che il 21enne aveva in custodia dai genitori della fidanzata.

Intanto sono state respinte le eccezioni presentate dalla difesa del ragazzo, in particolare quella relativa alla non possibilità nel procedimento penale in corso di costituirsi parte civile in proprio per la madre, il padre e la stessa sorella della piccola vittima. Fissate anche le prossime tappe del processo: il 15 ed il 24 novembre prossimi, quando potrebbe già arrivare la sentenza.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.