Riprende vita il mercatino dell'antiquariato di Laigueglia - IVG.it

Riprende vita il mercatino dell’antiquariato di Laigueglia

Laigueglia fotomontaggio centro storico

Laigueglia. Dopo qualche mese di pausa in vista di un rinnovamento, riparte da sabato 23 luglio il tradizionale “Mercatino dell’Antiquariato, Antichità e Collezionismo” che si svolgerà a cadenza mensile nelle piazzette di Laigueglia.

L’Associazione Commerciale Laiguegliese “Mare e Mestieri”, con il patrocinio del Comune di Laigueglia ed in collaborazione con l’Associazione Eventi Free di San Remo, ha stilato il nuovo calendario di questa manifestazione che, dopo la prima edizione del 23 luglio, si ripeterà ogni secondo sabato di ogni mese, tranne dicembre in cui si terrà il giorno 29.

“Antichità e Collezionismo” ospiterà espositori provenienti da Liguria, Piemonte e dalla vicina Francia, proponendo oggetti di antiquariato, pezzi da collezione, curiosità e cose della nonna, per gli appassionati del genere e per i visitatori che intervengono sempre numerosi su queste manifestazioni, in cerca dell’affare o del pezzo raro.

L’organizzazione della manifestazione così rinnovata conferirà un volto nuovo al mercatino che nasce da un accordo tra commercianti e appassionati con l’hobby degli oggetti d’epoca, con il duplice scopo di salvaguardare e tutelare il mercato del collezionismo e dell’antiquariato e promuovere la scoperta di Laigueglia e del suo centro storico creando un sodalizio tra espositori e commercianti reciprocamente vantaggioso.

Nuove ed interessanti varianti sono allo studio degli organizzatori, per realizzare ogni mese un’iniziativa che richiami visitatori e turisti nelle vie di Laigueglia.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.