Altre news

Pedofilia, Zanardi in guerra con la Diocesi: “Vescovo deve dirci che intenzioni ha”

Francesco Zanardi

Savona. “Totale muro di gomma da parte della Diocesi di Savona e dal Vescovo Lupi”. Così Francesco Zanardi attacca ancora una volta la Diocesi di Savona colpevole, secondo lui, di non dare risposte al problema preti e pedofilia. “Già prima dell’incontro con il presidente della CEI come associazione abbiamo inoltrato alcune richieste, come sempre senza avere alcuna risposta. Nella mattinata di domani mi recherò presso gli uffici di Curia , per una semplicissima formalità, chiedere a Lupi quali sono le sue intenzioni” spiega il portavoce dell’associazione L’Abuso.

“Crediamo che sia il momento di intervenire, finchè la magistratura sta indagando. Sono molti infatti gli episodi che sono sfuggiti anche a noi ma che sono emersi solo ultimamente: arrivano notizie dalle colonie Padre Cocchi di Garessio, risalgono addirittura a prima dell’apertura delle comunità per minori. Nelle ultime settimane abbiamo effettuato diversi esposti alla magistratura e abbiamo richiesto alcuni procedimenti conoscitivi riguardanti situazioni poco limpide” conclude Zanardi.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.