Pallapugno, i campionati giovanili: Don Dagnino bene tra gli Allievi - IVG.it
Sport

Pallapugno, i campionati giovanili: Don Dagnino bene tra gli Allievi

Pallapugno

Andora. Categoria per categoria, vediamo i risultati delle squadre savonesi nei campionati giovanili.

Nell’Under 25 Fascia B, nella 2° giornata, la Don Dagnino ha vinto senza giocare: 11 a 0, beneficiando del ritiro del Ceva. Tra gli Juniores Fascia B, nel posticipo del 2° turno, gli andoresi sono stati battuti per 3 – 9 dall’Alta Langa.

I rossoblu si consolano con gli Allievi. Nella Fascia A, girone Verde, hanno sconfitto per 8 – 3 la Neivese “B”, quindi si sono imposti per 1 – 8 in casa della Pro Paschese.

Nel torneo Esordienti, girone Verde della Fascia A, la Don Dagnino “A” ha perso la prima partita del ritorno: 5 – 7 con il Peveragno. Non è andata meglio alla Don Dagnino “B”, piegata 7 – 3 dal Cortemilia. Nella Fascia B, girone Giallo, altalenante Bormidese: si è arresa 7 – 1 alla Pro Paschese, poi si è riscattata con un perentorio 1 – 7 in casa dell’Imperiese.

Tra i Pulcini, girone Rosso della Fascia A, per la 1° giornata di ritorno sconfitta della Fortezza Savona sul terreno della Virtus Langhe per 7 – 3. Nel match successivo i savonesi sono stati battuti a domicilio dalla Bormidese per 5 – 7. Nel girone Blu, Canalese – Don Dagnino 7 – 3.

Nella Fascia B, girone Verde, sempre dei Pulcini, doppio acuto del Vendone: 7 – 1 al San Leonardo e 0 – 7 in trasferta al Centro Incontri.

Inoltre, sono state definite le date delle gare valide per le semifinali di Coppa Italia delle giovanili. Con la conclusione della regular season dei campionati delle varie categorie, fase che conta anche in chiave qualificazione alla Coppa, si sono decisi tutti gli accoppiamenti e le relative date delle gare.

Tra gli Esordienti, la Don Dagnino “A” affronterà in semifinale il Cortemilia. Nella Coppa Italia Pulcini semifinali Canalese – Bormidese e Neivese – Don Dagnino.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.