Altre news

Entrò in casa dell’ex della sua compagna e lo insultò: condannato a 5 mesi

tribunale Savona

Albissola. Cinque mesi di reclusione. E’ questa la condanna inflitta ad un trentanovenne albissolese, D.S., che doveva rispondere dell’accusa di violazione di domicilio e ingiurie. Secondo quanto accertato infatti l’uomo, nel marzo 2009, utilizzando la copia delle chiavi in possesso della sua fidanzata, si era introdotto in casa dell’ex compagno della donna. Qui aveva trovato il padrone di casa che l’aveva invitato a restituire le chiavi e ad andarsene: l’imputato prima di lasciare la casa aveva però insultato l’uomo. Da qui la denuncia, il rinvio a giudizio e la condanna.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.