Borgio Verezzi, la musica delle Alpi del Mare con A Brigà

A Brigà

Borgio Verezzi. Nuovo appuntamento a Borgio Verezzi con la rassegna “150: Buon Compleanno Italia!”. La manifestazione, voluta e promossa dal Comune di Borgio Verezzi con la direzione artistica dell’associazione culturale Corelli e dell’associazione culturale Le Muse Novae, è un affascinante itinerario in musica ideato in occasione delle celebrazioni per il 150° anniversario dell’unità d’Italia.

Mercoledì 27 luglio alle ore 21,15 protagonista sul palco di piazza San Pietro sarà il gruppo A Brigà, che proporrà lo spettacolo “Le Alpi del Mare”, dedicato al repertorio musicale delle zone appenniniche della Liguria. Quello proposto da A Brigà è un viaggio musicale e culturale che ha come cornice lo scenario dei paesi dell’entroterra, delle valli e delle Alpi liguri, e le differenze linguistiche in esso racchiuse. In queste zone viene parlato un dialetto ligure cosiddetto “alpino” il quale ha echi occitani (come ad esempio nei paesi di Realdo, Verdeggia ed Olivetta San Michele che hanno ottenuto la minoranza linguistica occitana), brigaschi (come a Caprauna, Ormea) e persino assonanze con il dialetto corso…

Le canzoni, le ninna nanne, i canti di strada proposti appartengono alla raccolta delle registrazioni di etnomusicologi come Giorgio Nataletti, Paul Collaer, Alan Lomax e Mauro Balma. Tali canzoni, tradizionalmente cantate da corali o persone singole, sono state riarrangiate, rivisitate ed arricchite da composizioni originali del gruppo, in modo da riportare a nuova luce il magnifico e unico repertorio delle Alpi del Mare, sempre nel rispetto della tradizione.

Il gruppo A Brigà è composto da Davide Baglietto (percussioni, flauti e cornamuse), Marta Giardina (voce), Alex Raso (chitarra e bouzouki), Federico Fugassa (basso elettrico, contrabbasso), Davide Bonfante (batteria e percussioni), Luca Pesenti (violino). Special guest sarà Alessandro Graziano (voce e mandolino).

La rassegna proseguirà mercoledì 10 agosto con Unavantaluna, il più autorevole ensemble che oggi si dedica alla ricerca e alla riproposta del bellissimo repertorio musicale siciliano e si concluderà martedì 30 agosto con il concerto dei Liguriani, in cui il gruppo presenterà il disco “Suoni dai Mondi liguri”, appena pubblicato con Felmay.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.