Sport

Skandia Sail for Gold: giornata no per i Sibello, domani la Medal race

Sibello

Alassio. Si è concluso anche il quinto giorno della Skandia Sail for Gold, con condizioni meteo assai variabili: dai 6-8 nodi del mattino con cielo soleggiato a raffiche a 23 pomeridiane. Domani nella Medal race Pietro e Gianfranco Sibello cercheranno riscatto.

Oggi infatti i fratelli alassini hanno disputato quattro prove incappando in una giornata no. Unica nota positiva la seconda prova del giorno, dominata e vinta con autorità lasciando il resto della flotta “a due campi da calcio di distanza”, secondo i commentatori di Radio Skandia.

Per il resto, però, hanno sofferto tre battute d’arresto e gli altri piazzamenti del giorno (18-24-19) li fanno retrocedere al nono posto della classifica provvisoria. Sono comunque qualificati per la Medal race con i parziali 2-1-2-2-8-3-17-11-16-8-18-1-(24)-19 a 108 punti.

Sempre primo l’equipaggio australiano Outteridge – Jensen con 55 punti, secondi i francesi Christidis – Hansen a quota 72 e terzi i britannici Morrison – Rhodes a 84 punti. Sono 63 gli equipaggi 49er che hanno preso il via; l’unico italiano è quello dei Sibello.

Nella foto Ian Roman: i Sibello in regata.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.