Savona, assemblea ATA: il primo luglio passaggio di consegne tra Giraudo e la Vaggi - IVG.it
Economia

Savona, assemblea ATA: il primo luglio passaggio di consegne tra Giraudo e la Vaggi

ATA rifiuti Savona

Savona. Avverrà il prossimo primo luglio il passaggio di consegne alla presidenza dell’Ata tra l’uscente Livio Giraudo e l’entrante Sara Vaggi, la più votata alle scorse elezioni comunali nella lista civica del sindaco Berruti. Per quella data, quando si terrà l’assemblea della società, la Vaggi si dimetterà da consigliere comunale per subentrare alla presidenza Ata. Una scelta dovuta agli equilibri di giunta ma anche motivata dalle nuove norme per le società partecipate che prevedono uno “stacco” di tre anni tra la carica di consigliere comunale e ruoli di amministrazione in una società partecipata del Comune.

“Sono dispiaciuto per Livio Giraudo che non potrà proseguire il suo mandato. Ha lavorato bene e lo ringrazio del suo operato. Tuttavia la scelta di Sara Vaggi per un incarico delicato è positiva e sono sicuro che svolgerà al meglio le sue funzioni. Ha dimostrato di essere una donna intraprendente e di indubbie capacità gestionali. Per Ata saranno cinque anni complessi, con sfide e cambiamenti da affrontare nei servizi per la città” ha detto il sindaco Federico Berruti.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.