Varazze, i sapori del tempo di guerra con gli apprendisti cuochi dell’istituto Miretti - IVG.it

Varazze, i sapori del tempo di guerra con gli apprendisti cuochi dell’istituto Miretti

Varazze Palazzo Beato Jacopo

Varazze. Nel centro storico di Varazze, venerdì 3 giugno dalle 9 alle 12, la piazza Beato Jacopo si rianimerà dei sapori dei piatti poveri che hanno accompagnato gli anni difficili della guerra. La classe 4° del Centro di Formazione Turistico Alberghiero Elio Miretti di Varazze proporrà infatti la degustazione di pane nero, condito con olio e formaggetta, di castagnaccio, lupini, semi di zucca e carrube.

L’iniziativa conclude il progetto “Quando il cibo era un privilegio”, sviluppato nel corso dell’anno scolastico 2010/11 dalla sezione Anpi Berto Ghigliotto di Varazze, in collaborazione con il Cfta “Miretti” e sostenuto da Coop Liguria.

Farà da cornice alla presentazione dei piatti, l’esposizione di una mostra fotografica, che metterà a confronto le immagini di alcuni luoghi significativi di Varazze scattate in tempo di guerra con quelle riprese oggi.

L’iniziativa, che non a caso si svolgerà in concomitanza con la festa del 2 giugno, ben si inserisce tra le celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, offrendo un’ulteriore occasione per riscoprire, da diverse angolazioni, la storia del Paese, fatta di grandi eventi e di piccoli gesti quotidiani.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.