Albisola: nuovo parcheggio da 200 posti e servizio navetta per i turisti - IVG.it

Albisola: nuovo parcheggio da 200 posti e servizio navetta per i turisti

passeggiata Albisola Superiore

Albisola Superiore. Un nuovo parcheggio da duecento posti auto e un servizio navetta per i turisti ad Albisola Superiore. Si è concluso in questo modo l´accordo per adibire il campo sportivo di Luceto a parcheggio dal 17 giugno al 4 settembre il venerdì, il sabato e la domenica usufruendo di un servizio navetta/trenino turistico.

L´accordo è frutto della collaborazione tra l´amministrazione comunale, promotrice del progetto, la Società sportiva di Luceto, che gestisce il campo di calcio, la Società Bresadola di Milano, gestore di servizi turistici, e Albisola Servizi srl. Il parcheggio sarà aperto nel fine settimana dalle 8.00 a mezzanotte con un costo di 8 euro al giorno (5 euro mezza giornata) pari cioè alla metà delle tariffe dei parcheggi sul lungomare e consentirà di assorbire un numero importante di autovetture, decongestionando così il traffico presente nel fine settimana.

Un servizio trenino/navetta accompagnerà ogni 30 minuti i turisti dal parcheggio al mare ed avrà come capolinea piazzale Marinetti. Durante il tragitto fra il parcheggio e il mare, appositamente studiato per evitare il traffico, sarà trasmesso, su due monitor posizionati sulla navetta, il video turistico di Albisola Superiore e una guida turistica illustrerà le particolarità del territorio e fornirà informazioni sulle iniziative in calendario. Dal lunedì al giovedì, saranno inoltre proposti ai turisti appositi tour organizzati con il trenino, che promuoveranno anche l´entroterra ed in particolar modo il Borgo di Ellera.Il trenino sarà inoltre a disposizione anche dei residenti per la tratta Luceto – Piazzale Marinetti – Luceto.

“L´obiettivo dell´iniziativa – commenta l´assessore al Turismo Christian Ghigo Gaspari – è incentivare il turismo offrendo più servizi che migliorino la qualità dell´accoglienza e che permettano al visitatore di Albisola di scoprire, con il trenino-navetta, alcune fra le peculiarità del territorio evitando stressanti ricerche di parcheggio”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.