Elezioni Tovo: “Progetto Futuro” candida Luca Folco, ecco la lista - IVG.it
Politica

Elezioni Tovo: “Progetto Futuro” candida Luca Folco, ecco la lista

Tovo S. Giacomo. Il candidato sindaco di Tovo San Giacomo Luca Folco presenta la lista civica “Progetto Futuro” che lo sosterrà per le prossime elezioni comunali. “Facce nuove che vogliono affrontare a viso aperto i problemi di Tovo. Siamo un gruppo di persone scelte, ognuna, per la competenza e la capacità richiesta per l’amministrazione del paese” afferma il candidato sindaco.

“Ad ognuno di noi è stato insegnato che il rispetto di leggi, del giusto e del buon senso sono la crescita di una comunità, per noi chi non si interessa del proprio paese non è innocuo, ma inutile. Noi crediamo che la partecipazione attiva alla vita della comunità non sia ostacolo ma un progredire dell’appartenenza” aggiunge Folco.

“E’, sicuramente, il momento di mutare rotta, la macchina amministrativa comunale dovrà fornire un servizio che la giustifichi e la sostega. Il nostro programma è un preciso impegno verso i bisogni della comunità, senza fronzoli e condizionamenti. Ciò che intendiamo fare è dare voce e soluzione alle necessità del comune. Ogni punto, da quello più ambizioso a quello più immediato, è frutto di una analisi a 360 gradi del territorio e della sua gente.  Siamo in molti a pensarla così ed è questo che ci incoraggia e dà vigore”.

“Nel nostro programma sono affrontati i temi che riteniamo possano aiutarci a cambiare Tovo, a far crescere un’idea di appartenenza e a far condividere con i cittadini le decisioni dell’amministrazione comunale. Un comune non è solo chi lo rappresenta ma è, soprattutto, chi ha scelto i propri rappresentanti” conclude il candidato sindaco.

Ecco i componenti della lista: Matteo Aicardi, Andrea Altamore, Guido Cortese, Sara Foscolo, Giulia Garatti, Elio Garbarino, Michele Pucci, Gabriele Tonon e Vincenzo Valente.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.