Albisola Superiore, al via il “Festival dei Giovani”

giovani

Albisola Superiore. Prenderà il via il 28 aprile, ad Albisola Superiore, il “Festival dei giovani”, evento nell´ambito del progetto “Giovani: energie in divenire”, promosso e finanziato dalla Provincia di Savona al quale ha aderito la Città di Albisola Superiore.

L’iniziativa è stata avviata con un “workshop” di ceramica, rivolto a giovani di età compresa tra i 14 e i 25 anni già in possesso di conoscenze di base in talel campo, curato dal professor Massimo Trogu e svolto nella Scuola di ceramica comunale sotto la guida esperta dei maestri ceramisti Carlo Bernat, Danilo Trogu, Ernesto Canepa e Leda Zannoni. Il workshop è stato realizzato grazie alla preziosa collaborazione del Liceo artistico di Savona e dell’Accademia ligustica di Belle Arti di Genova.

Le opere create saranno esposte in una mostra presso la Provincia di Savona che sarà inaugurata il 28 aprile alle 16.30 e che proseguirà sino al 30 aprile con apertura al pubblico dalle 16.30 alle 19.30. Tali opere saranno poi destinate ad una vendita, curata dal Leo Club Alba Docilia, i cui proventi saranno utilizzati per acquistare personal computer per l´università UniAlbisola.

Il 13 maggio alle 20.45 nella palestra in via alla Massa, si terrà la serata conclusiva dell’iniziativa, durante la quale sarà proiettato il video realizzato nel corso del workshop di ceramica e si esibiranno giovani del territorio con performance teatrali, di canto, chitarra poesia e danza. Parteciperanno Matteo Ghidella della Compagnia “I Guitti”, Progetto Accademia Musicale Albisolese con i docenti Eliana Zunino e Luca Pesenti, Luigi e Veronica Bevilacqua, la Scuola di danza Arabesque (direttrice artistica Simona Peluffo) e l’Associazione Passodanza (direttrice artistica Isabella Ferrigno), l’Associazione Synesthesia, l’Associazione Synkronia e la Croce Verde di Albisola Superiore.

“Il Festival dei giovani – afferma l’assessore alla Cultura Giovanna Rolandi – costituisce un segnale importante per il nostro territorio e mi auguro sia il primo passo per una fattiva collaborazione tra scuola, associazioni, attività artigianali e artistiche per offrire spazi e aspettative ai giovani in un momento storico particolarmente critico”.

 Con il “Festival dei giovani” l’amministrazione albisolese intende promuovere e valorizzare le attività, gli interessi, le attitudini e le proposte specifiche del territorio riferite ai giovani in una fascia d´età che esige maggiore attenzione da parte degli Enti.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.