Immigrazione, Maroni: "Pronti a rimpatri forzosi" - IVG.it
Cronaca

Immigrazione, Maroni: “Pronti a rimpatri forzosi”

Roberto Maroni

“La Tunisia aveva promesso un impegno immediato per fermare i flussi migratori, ma le barche continuano ad arrivare. Se non ci sarà un segnale concreto entro i prossimi giorni, procederemo con i rimpatri forzosi”. Lo afferma il ministro dell’Interno Roberto Maroni in un’ intervista al Corriere della Sera.

Quella dei rimpatri forzosi “potrebbe trasformarsi nell’ unica strada possibile se gli sforzi diplomatici del governo italiano dovessero fallire”, spiega Maroni. Il ministro invita però le Regioni ad accogliere l’ondata di profughi che potrebbe venire dalla Libia. Se ci saranno rifiuti, dice, “allora saremo noi a individuare le aree”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.