Politica

8 marzo, Sel in piazza per la “Giornata internazionale della donna”

manifestazione donne

Savona. L’8 marzo, in occasione della Giornata internazionale della donna, Sinistra Ecologia Libertà sarà in piazza a difendere i diritti e la dignità delle donne, partecipando alle iniziative promosse all’interno del Comitato “Usciamo dal silenzio”.

“Per mettere al centro della nostra presenza il principio della dignità – si legge in un comunicato firmato da Sel – vogliamo affermare che questa data non può essere intesa come un momento in cui vengono imitati i peggiori stereotipi maschili; rifiutiamo, quindi, l’etichetta commerciale di ‘festa delle donne’, ma sottolineiamo che l’8 marzo è, e deve rimanere, la ‘Giornata Internazionale della donna’. Quest’anno, poi, essere in piazza l’8 marzo assume un significato ancora più considerevole, perché rappresenta la continuazione ideale della grande e partecipata manifestazione del 13 febbraio che ha visto, in tutto il nostro Paese, le donne protagoniste”.

“Ci saremo per ricordare che in Italia le donne sono la maggioranza e la parte più istruita della popolazione, ma che meno della metà ha oggi un lavoro. Ci saremo per chiedere la piena parità dei diritti delle donne, visto che ormai esse hanno dimostrato in ogni campo di saper sostenere la piena parità dei doveri. Ci saremo per rivendicare la presenza e il ruolo femminili nei luoghi in cui si decide. Ci saremo per denunciare che la violenza sulle donne altro non è che una diretta conseguenza di un modello culturale, spesso indotto dai media, che le umilia e le considera oggetti sessuali su cui il maschio può esercitare qualunque potere. Ci saremo per ridare dignità non solo alle donne, ma a tutto il Paese, per affermare con forza che è possibile costruire un’Italia migliore”. L’appuntamento è in Piazza Sisto IV dalle ore 16.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.