Economia

Savona, slitta di sei mesi la demolizione delle baracche a Zinola

Savona - pericolo amianto baracche di Zinola

Savona. Il Comitato portuale di Savona ha accolto le richieste arrivate dall’amministrazione comunale di Savona e ha deciso di far slittare di sei mesi la demolizione delle baracche presenti sul litorale di Zinola, sulla sponda sinistra del torrente Quiliano. Il sindaco di Savona Federico Berruti aveva chiesto di rimandare l’intervento.

Un provvedimento adottato dalla Port Authority che arriva in mora all’eventuale previsione nel P.U.D. – Piano Utilizzo Demanio Marittimo -, di una struttura socio-ricreativa dotata di locali ad uso comune, anche con scopi sociali, nonché al fine di consentire l’ottenimento delle necessarie autorizzazioni alla demolizione.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.