Hashish e marijuana in casa: resta in carcere il 35enne arrestato dalla Mobile - IVG.it
Cronaca

Hashish e marijuana in casa: resta in carcere il 35enne arrestato dalla Mobile

Carcere di Savona

Savona. E’ stato interrogato questa mattina, dal giudice per le indagini preliminari Emilio Fois, in carcere a Savona, F.F., il 35enne savonese arrestato dagli uomini della Squadra Mobile con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo ha scelto di rispondere alle domande del gip per chiarire la sua posizione e il giudice, al termine dell’audizione, ha convalidato l’arresto e confermato la misura di custodia cautelare in carcere.

L’uomo era tenuto sotto controllo dagli investigatori da tempo, in particolare a seguito di segnalazioni su strani movimenti dalla sua abitazione di Savona. Dalla perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti e sequestrati circa 100 grammi di hashish, confezionato in tavolette, oltre a 30 grammi di marjuana , circa 100 grammi di semi di marijuana e materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.