Guardia di Finanza e Gendarmeria nel porto di Savona: controllate barche sospette - IVG.it
Cronaca

Guardia di Finanza e Gendarmeria nel porto di Savona: controllate barche sospette

portosavona

Savona. Operazione congiunta tra la Guardia di Finanza savonese e la Gendarmeria francese nel porto della città della Torretta.

Le Fiamme Gialle e i colleghi francesi hanno fatto un giro di ispezione nel porto turistico e scattato fotografie a parecchi scafi, in particolare quelli battenti bandiera francese. Controlli di tipo “preventivo” dicono gli investigatori senza aggiungere altro. Non è da escludere l’ipotesi che comunque l’obiettivo fosse quello di scovare barche rubate che vengono poi riciclate cambiando il nome o falsificando la documentazione di bordo.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.