Albenga, ladra “vanitosa” fa scorta di creme e cosmetici: presa dai carabinieri - IVG.it
Cronaca

Albenga, ladra “vanitosa” fa scorta di creme e cosmetici: presa dai carabinieri

Carabinieri - Albenga

Albenga. Aveva schermato la propria borsa con la carta stagnola convinta di beffare in questo modo i rilevatori posti all’entrata dei negozi per segnalare eventuali furti. Lo stratagemma, già utilizzato in precedenza, non ha però funzionato e la donna – A.A., 23 anni, ucraina, senza fissa dimora – è stata fermata dalle commesse dell’esercizio commerciale preso di mira e arrestata dai carabinieri di Albenga.

E’ accaduto ieri, intorno alle 19, in una profumeria del centro storico ingauno. La 23enne, forse peccando di vanità, ha fatto scorta di creme e cosmetici (per un valore totale di 150 euro) che ha nascosto nella borsa “schermata” per poi tentare una fuga che non le è riuscita. I militari dell’Arma l’hanno condotta in caserma dove si è scoperto che la donna aveva tentato un colpo simile ad ottobre a Milano.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.