Albenga, Guarnieri su scuole medie: “Dobbiamo garantire edilizia scolastica”

guarnieri

Albenga. Il sindaco di Albenga Rosy Guarnieri e il consigliere comunale con delega alla pubblica istruzione Nicola J. Podio intervengono sul futuro posizionamento in via degli Orti delle Scuole Medie “Mameli-Alighieri”.

“L’amministrazione comunale ha il dovere di garantire edilizia scolastica in rapporto alle esigenze di gestione delle scuole, di ogni ordine e grado, superiori comprese, facendo sì che vengano rispettati gli uguali diritti di tutti, senza discriminare nessuno”, dichiarano congiuntamente il sindaco e il consigliere, “ed è nostra intenzione trovare una soluzione condivisa e che possa essere funzionale per tutti i ragazzi, lasciando da parte le polemiche strumentali, le posizioni demagogiche e le eventuali interferenze politiche o partitiche” afferma il primo cittadino di Albenga.

“Al centro delle nostre attenzioni, sin dal primo giorno, ci sono esclusivamente gli studenti – proseguono – e ben comprendiamo il desiderio, del tutto legittimo, di chi vorrebbe mantenere benefici in passato concessi: purtroppo, in momenti di particolare crisi come quello attuale, non sono più ammessi costi insostenibili, ed è quindi necessario lavorare insieme per raggiungere la soluzione ideale, senza lasciare spazio a preconcetti, pregiudizi, o informazioni distorte”.

“Abbiamo a disposizione tecnici qualificati, esperti nella materia dell’edilizia scolastica e della sicurezza degli edifici pubblici, le cui competenze ci forniscono le opportune garanzie che la nuova scuola sarà assolutamente sicura e offrirà tutte le condizioni ottimali di fruizione degli spazi, con particolare attenzione nei riguardi della sicurezza e della sorveglianza”, concludono il sindaco Guarnieri e il consigliere Podio.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.