Pallanuoto, la nazionale maschile per tre giorni a Savona: il programma - IVG.it
Sport

Pallanuoto, la nazionale maschile per tre giorni a Savona: il programma

Savona. E’ stato redatto il programma del raduno collegiale che la nazionale italiana maschile di pallanuoto svolgerà a Savona da lunedì 10 a mercoledì 12 gennaio.

Lunedì alle ore 16 l’intera rappresentativa sarà ricevuta dal sindaco di Savona Federico Berruti. Martedì dalle ore 14,30 alle ore 18, presso l’NH Hotel di Savona, si svolgerà una riunione tra i rappresentanti federali, gli arbitri e gli allenatori. Martedì alle ore 20,30 si disputerà l’incontro amichevole tra la Rari Nantes Savona e la nazionale italiana. L’ingresso per il pubblico sarà gratuito.

In piscina, la nazionale e il Savona svolgeranno tre allenamenti congiunti: lunedì dalle 11,15 alle 13, martedì dalle 11 alle 13 e mercoledì dalle 10,40 alle 12. Lunedì gli azzurri si alleneranno dalle 17 alle 18,15; i biancorossi dalle 18,15 alle 20.

Per l’occasione il commissario tecnico Alessandro Campagna ha convocato ventiquattro atleti, tra i quali tre tesserati Rari Nantes Savona: Matteo Aicardi, Deni Fiorentini e Massimo Giacoppo.

Insieme a loro si alleneranno Valentino Gallo, Fabio Baraldi, Zeno Bertoli, Paride Saccoia (CN Posillipo), Maurizio Felugo, Niccolò Figari, Pietro Figlioli, Alex Giorgetti, Niccolò Gitto, Federico Lapenna, Giacomo Pastorino, Stefano Tempesti (Ferla Pro Recco), Christian Napolitano (CC Ortigia), Alessandro Nora e Christian Presciutti (Lake Iseo Brixia), Arnaldo Deserti (Rari Nantes Bogliasco), Giacomo Bini e Luigi Gobbi (Rari Nantes Florentia), Lorenzo Vespa (Roma Vis Nova), Samuele Avallone e Stefano Luongo (Rari Nantes Camogli).

Lo staff tecnico è composto, oltre che da Campagna, dal team manager Francesco Attolico, dall’assistente tecnico Amedeo Pomilio, dall’assistente video-analisi Gianni Fedele, dal fisioterapista Tiziano Chiapponi, dal preparatore atletico Alessandro Amato e dalla psicologa Bruna Rossi.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.