Laurea honoris causa a Saviano, Pinotti: “Un onore per Genova, non come in Veneto” - IVG.it
Politica

Laurea honoris causa a Saviano, Pinotti: “Un onore per Genova, non come in Veneto”

roberta Pinotti

Genova. “Sabato l’Università degli Studi di Genova assegnerà a Roberto Saviano la laurea honoris causa in giurisprudenza per i meriti e la competenza dimostrati nella lotta contro la mafia. Si tratta di un grande onore per la nostra città e il nostro ateneo”. Lo scrive in una nota la senatrice del Pd Roberta Pinotti.

“Conosco l’attenzione puntuale e l’arguzia con cui Roberto Saviano studia le carte processuali – sottolinea Roberta Pinotti – un lavoro che è alla base delle sue opere di scrittore e che ora contribuisce a alleviare la fatica e l’isolamento della sua vita sotto scorta. Grazie a questo profondo interesse Roberto Saviano ha sviluppato una competenza che ora l’Università di Genova vuole riconoscere conferendogli la laurea in Giurisprudenza. Credo che per tutta la comunità genovese questa sia un’importante testimonianza insieme dell’impegno contro la criminalità organizzata e del sostegno ad un grande scrittore e a un grande giovane uomo, tanto più significativa oggi che leggiamo sulla stampa di sindaci veneti i quali invitano i bibliotecari a togliere dagli scaffali i libri di Saviano”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.