Istat, popolazione in crescita: 261mila cittadini in più - IVG.it

Istat, popolazione in crescita: 261mila cittadini in più

Duecentosessantunomila cittadini in più. Nel corso dell’ultimo anno la popolazione in Italia ha continuato a crescere, superando i 60 milioni e 600mila residenti al 1° gennaio 2011, con un tasso d’incremento del 4,3 per mille. Lo rende noto l’Istat. Rispetto all’anno precedente risultano in calo tanto le nascite quanto i decessi, le prime in misura maggiore dei secondi.

La fecondità è in lieve calo (1,4 figli per donna) e sembra essersi conclusa, soprattutto da parte delle donne italiane, la fase di recupero cui si era assistito per ampia parte dello scorso decennio. La vita media compie ulteriori progressi: 79,1 anni per gli uomini, 84,3 anni per le donne con, rispettivamente, un guadagno di tre e due decimi di anno sul 2009 .

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.