Cultura ad Alassio, Zioni: “Nei miei confronti critiche false e strumentali” - IVG.it
Politica

Cultura ad Alassio, Zioni: “Nei miei confronti critiche false e strumentali”

Monica Zioni

Alassio. Monica Zioni, assessore al Turismo e alla Cultura del Comune di Alassio, interviene in merito alle dichiarazioni di Andrea Elena che su alcuni media locali ha criticato l’attività culturale e in particolare musicale dell’assessorato in questione.

“La critica politica è accettabile quando si basa su fatti reali – dichiara Zioni -, ma non quando come in questo caso è falsa e strumentale. Non è vero che manca continuità negli eventi culturali promossi dal mio assessorato. Sono sotto gli occhi di tutti i progetti che da anni, con grande determinazione e nonostante la crisi economica, l’amministrazione di Alassio sostiene”.

“Dal Premio letterario ‘Alassio Cento Libri’ alla stagione della Riviera dei Teatri – elenca Zioni -, dagli Incontri con l’autore ad Alassio Jazz, dal teatro per i ragazzi al Festival della Riviera dei Fiori, dalla stagione concertistica ‘Liguria in Musica’ alla rassegna ‘L’altra musica’. Non solo, ma è proprio la musica ad essere protagonista di tanti eventi organizzati dal mio assessorato da quella classica a quella operistica”.

“Proprio nel 2010 – sottolinea l’assessore – abbiamo sostenuto nella stagione teatrale un programma operistico in collaborazione con il Teatro dell’Opera di Milano (Aida, Il Barbiere di Siviglia), abbiamo ospitato la ‘Cavalleria Rusticana’ e ‘La Serva Padrona’ con l’ Orchestra Cantieri d’Arte di Reggio Emilia e abbiamo organizzato serate di musica lirica nell’Anglicana. Falso è quindi che ci siano stati tagli alla cultura nel 2010 o che non ci sia stata continuità nei progetti più importanti”.

“Va invece detto – attacca Zioni – che in sedici anni di attività da assessore, il signor Andrea Elena non si è mai presentato e non ha mai richiesto un incontro con me. Non ha mai presentato un progetto, ne tanto meno abbiamo mai parlato di un allestimento estivo. Io non ho alcun problema personale con il signor Elena, e il conferimento dell’’Alassino d’oro’ ne è un’ampia testimonianza, così come la sua presenza nel programma estivo, che ho finanziato nell’ambito della nona edizione del ‘Festival della Riviera dei Fiori’, curato dall’Associazione Culturale E.W. Elgar. Domani sera, infine, Andrea Elena eseguirà un concerto nell’ambito del programma natalizio promosso dal mio assessorato”.

“Sono sempre aperta e disponibile a critiche costruttive come anche a proposte che possono ampliare l’offerta culturale di Alassio, ma auspico per il futuro – conclude Zioni – che si ponga fine a polemiche sterili che causano solo gravissimi danni all’immagine della città”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.