Interrogatorio nonno-pedofilo: chiesta misura cautelare alternativa al carcere - IVG.it
Cronaca

Interrogatorio nonno-pedofilo: chiesta misura cautelare alternativa al carcere

Savona Tribunale

Savona. Si è svolto questa mattina l’interrogatorio del nonno-pedofilo di Pietra Ligure, colpevole di aver abusato della nipotina di appena sei anni. Davanti al gip Barbara Romano, l’avvocato dell’uomo ha chiesto un alleggerimento della misura cautelare, che prevede, tra le possibili soluzioni, anche la concessione dei domiciliari. Ora si attende la decisione del gip.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.