Economia

Porto e interscambi commerciali, Atzori: “Per vincere bisogna fare sistema”

atzori

Genova. “La Liguria ha un sistema portuale efficiente e importante ed è anche il più vicino ai paesi del Nord Africa, oggi in grande espansione”. Sono le parole di Fabio Atzori, amministratore delegato di Demont e presidente dell’Unione industriali di Savona, durante il convegno dedicato agli interscambi commerciali e culturali nel Mediterraneo che si è tenuto in Comune a Genova.

“Sfruttando questo vantaggio logistico dobbiamo darci da fare sia dal punto di vista culturale che imprenditoriale per riuscire a trarne più vantaggio possibile”. E, a proposito della competizione tra Genova e Savona per quanto riguarda il commercio marittimo, Atzori dichiara: “Non è pensabile per una realtà come la nostra riuscire a competere senza fare sistema”.

“A livello industriale gli scenari futuri della Liguria dipendono dalla volontà di vincere le grosse inerzie del sistema, ma ritengo che oggi sia consapevolezza di tutti la necessità di fare sistema e concretizzare i progetti piuttosto che parlarne in eterno. Inoltre dobbiamo fare in modo che le modifiche che applichiamo all’ambiente che ci circonda siano il meno impattante possibile. La tecnologia c’è dobbiamo quindi possiamo agire nel miglior modo” ha concluso Atzori.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.