Patto sulla sicurezza, “cabina di regia” per il Savonese - IVG.it

Patto sulla sicurezza, “cabina di regia” per il Savonese

Prefettura Savona

Savona. E’ in corso presso la Prefettura di Savona la riunione semestrale relativa all’attuazione dell’accordo sulla sicurezza siglato per il territorio Savonese.

Alla presenza del prefetto di Savona Claudio Sammartino, si sono incontrati Provincia e Comuni del Savonese che ad inizio giugno hanno firmato il Patto di comune accordo. Al termine dell’incontro verrà istituita una “cabina di regia” per coordinare e monitorare gli interventi e le azioni previste sul territorio.

Il Patto è stato proposto dalla Provincia in accordo con il Comune di Savona, le forze dell’ordine, la Prefettura e tutti i comuni costieri con più di 10 mila abitanti del Savonese: Alassio, Albenga, Albisola Superiore, Finale Ligure, Loano e Varazze. Questo Patto è mirato al contrasto dell’illegalità, della malavita, dell’immigrazione clandestina e di tutti quei reati che possono turbare l’ordine pubblico.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.