Cronaca

Viaggia in contromano al casello di Savona: fermato 64enne di Cuneo

stradale

Savona. Viaggiava in contromano, come se nulla fosse, nei pressi del casello autostradale di Savona. A fermarlo ci ha pensato una pattuglia della Polizia Stradale di Carcare che ha così evitato il peggio.

Protagonista dell’insolita manovra un 64enne di Cuneo (Giovanni B.) cui è stata ritirata la carta di circolazione più il fermo amministrativo del veicolo per tre mesi. In base al nuovo Codice della Strada, inoltre, il 64enne rischia la revoca della patente di guida.

La Stradale di Carcare, nel pomeriggio di ieri, a Savona, all’altezza della Torretta, ha inoltre fermato un 25enne albanese (Hoxha Ermal) perchè inottemperante all’ordine di espulsione emesso dal Questore. Il giovane era stato già fermato esattamente un mese fa per lo stesso motivo. Questa mattina il ragazzo è stato processato per direttissima e ha patteggiato la pena di 5 mesi e 10 giorni di reclusione. Il giudice ha inoltre dato il nulla osta all’espulsione. L’albanese dovrà quindi lasciare l’Italia.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.