Economia

Val Bormida, polo meccanica: via libera preliminare dalla Conferenza dei servizi

Millesimo simulazione Polo Meccanica

Provincia. Si è svolta questa mattina in Provincia una Conferenza dei servizi, invia preliminare, per dare seguito all’accordo di programma per la realizzazione di un Polo della Meccanica nella zona di Cengio-Millesimo. Alla conferenza erano presenti i comuni di Cengio e Millesimo, Regione Liguria, Filse, e Fresia S.p.A.

“La Provincia è impegnata con gli altri enti coinvolti – afferma il Vice Presidente Luigi Bussalai e assessore alla Pianificazione Territoriale – nel progetto di questo Polo della Meccanica; crediamo fermamente in questo progetto estremamente importante per la Val Bormida e per il Savonese. In un momento nel quale l’industria è colpita da una crisi profonda la creazione di questo distretto della meccanica rappresenta una vera e propria boccata di ossigeno”.

“Con questo insediamento produttivo – continua il Vice Presidente – da un lato si razionalizza e si ricolloca un’azienda, la Fresia S.p.A., in un’area più funzionale in un impianto più efficiente e moderno, dall’altro lato si creano le condizioni ottimali per favorire un rinnovamento di un’altra industria legata al mondo della meccanica. Questo polo diventerebbe quindi un punto di riferimento per rilevanza occupazionale, e una
risposta significativa in contro tendenza rispetto ad una fase di accentuata crisi economica; si arriverebbe a garantire un futuro stabile per gli 84 dipendenti di Fresia con una seria e significativa opportunità di crescita occupazionale”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.