Economia

Tpl Linea, Marson: “La Regione carica sul trasporto tutti i tagli”

Paolo Marson

Provincia. “C’è un problema a livello regionale, visto che i tagli del governo riguardano il 5% del bilancio regionale. La Regione intende caricare sui trasporti il 45% dei tagli complessivi sulla finanza locale, vale a dire ridurre il gettito ai trasporti del 30%, il che è certamente insostenibile”. Così l’assessore provinciale ai trasporti Paolo Marson parla della vertenza in atto nel trasporto pubblico locale savonese in vista dell’incontro di conciliazione tra le parti in programma presso la Prefettura di Savona il prossimo 26 ottobre.

“Al di là del riconoscimento per le azioni di risanamento fatte in questi anni, altre regioni italiane hanno già risolto il problema, ovvero hanno previsto che l’impatto sui trasporti per la finanza regionale sarà intorno al 10% e questo è senz’altro più accettabile e consente alle aziende di mantenere livelli operativi, di servizio e di pianta organica senza rivoluzioni o conseguenti riduzioni” ha detto Marson.

Quanto alle critiche sui servizi dell’azienda unica provinciale Tpl Linea l’assessore Marson risponde: “Ci sono più corse e più linee ed è stato rinnovato il parco mezzi, non credo assolutamente a chi sostiene le carenze di servizio del trasporto pubblico locale nel Savonese”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.