Pallanuoto: da lunedì tre atleti savonesi in raduno con la nazionale - IVG.it
Sport

Pallanuoto: da lunedì tre atleti savonesi in raduno con la nazionale

20100418rariVsnervi20100505 0022

Savona. Oggi alle ore 15, nella piscina di Luceto, si affronteranno Rari Nantes Savona e Rari Nantes Imperia, per la 2° giornata della serie A1. L’incontro sarà arbitrato da Massimo Monnis di Cagliari e Domenico Rotondano di Salerno. Il delegato Fin sarà Tognoni.

Il campionato vivrà poi la giornata numero 4 il giorno sabato 30, quindi spazio al raduno della nazionale italiana, medaglia d’argento agli Europei di Zagabria 2010, in programma da 1 a mercoledì 3 novembre nel Polo Natatorio di Ostia.

“Ci ritroveremo dopo quasi due mesi dagli Europei con i giocatori che hanno iniziato la preparazione con le proprie società – dice il commissario tecnico della nazionale Alessandro Campagna – per effettuare una serie di test fisici. I risultati, che saranno analizzati e commentati insieme ai tecnici di club, serviranno per programmare gli allenamenti specifici individuali”.

“L’obiettivo – continua Campagna – è quello di migliorare sempre di più l’aspetto fisico e tecnico dei ragazzi. Anche quest’anno sarà importante la collaborazione con i tecnici e le società”.

Per il raduno collegiale di Ostia sono stati convocati 23 giocatori. Il primo appuntamento agonistico è previsto a novembre, dal 14 al 17 a Bergamo, con la prima partita di World League: esordio il 16 con la Grecia. Le altre squadre del girone sono Grecia e Olanda.

Tre gli atleti della Rari Nantes Savona convocati: Deni Fiorentini, Massimo Giacoppo e Matteo Aicardi. Insieme a loro si alleneranno Niccolò Gitto, Pietro Figlioli, Federico Lapenna, Giacomo Pastorino, Maurizio Felugo, Niccolò Figari e Stefano Tempesti (Ferla Pro Recco), Christian Presciutti (Lake Iseo Brixia), Christian Napolitano (Igm Ortigia), Zeno Bertoli e Valentino Gallo (CN Posillipo), Andrea Fondelli e Stefano Luongo (RN Camogli), Giacomo Bini, Francesco Di Fulvio e Luigi Gobbi (RN Florentia), Arnaldo Deserti (RN Bogliasco), Matteo Leporale e Nicholas Presciutti (SS Lazio Nuoto) e Lorenzo Vespa (Roma Vis Nova).

Lo staff è composto dalle seguenti persone: commissario tecnico Alessandro Campagna, assistente tecnico Amedeo Pomilio, team manager Francesco Attolico, medico federale Giovanni Melchiorri, preparatore atletico Alessandro Amato, assistente tecnico video-analisi Gianni Fedele e psicologo Bruna Rossi.

Infine, tornando alla serie A1, da segnalare che il giudice sportivo ha inflitto 60 euro di multa al Latina Pallanuoto per assenza del dispositivo del time-out e alla Rari Nantes Bogliasco per mancato funzionamento di un contasecondi.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.