La Coppa dei Campioni vinta dall'Inter per un giorno sarà esposta ad Alassio - IVG.it
Altre news

La Coppa dei Campioni vinta dall’Inter per un giorno sarà esposta ad Alassio

finale champions league 2010

Alassio. La Coppa dei Campioni vinta dall’Inter nella finale dello scorso anno sarà ad Alassio. E’ il presidente dell’Inter-club di Alassio “i Matetti Nerazzurri”, Marco Melgrati, che lo annuncia con orgoglio ed emozione: “Il coordinamento nazionale dell’Inter-club ha concesso al club alassino l’alto onore di esporre ad Alassio la Coppa dei Campioni, vinta dall’Inter nella finale di Madrid contro il Bayern il 22 maggio”.

La coppa verrà presentata ai tifosi in un luogo che ben rappresenta lo spirito della Champions Cup, la Chiesa Anglicana di Alassio. Il 23 ottobre dalle 10 alle 22 i tifosi interisti, i soci di tutti i club da Genova a XXmiglia, potranno ammirare dal vivo il prestigioso trofeo tanto atteso e farsi immortalare accanto. “Sarà un occasione unica di vedere la Coppa nel Ponente del capoluogo genovese – dichiara Melgrati – e per questo incredibile regalo ringrazio il coordinatore della Liguria Claudio Restelli”.

“Sarà un pellegrinaggio perché per noi di fede interista la Champions è come il Graal (con il dovuto rispetto). Avevo i pantaloni corti quando vincemmo le due coppe nel 1964 e nel 1965 e a Madrid , in mezzo alla folla del Bernabeu, quando l’arbitro, con il triplice fischio finale, ha decretato la vittoria dell’Inter, ho pianto. Un pianto di gioia e di commozione” conclude Melgrati.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.