Campus, la Spes diventa provider per l’Educazione Continua in Medicina

Savona - campus università

Savona. La società savonese Spes ha conseguito presso il Ministero della Salute l’accreditamento come Provider per l’Educazione Continua in Medicina (ECM) per fornire corsi di formazione a tutte le professioni operanti in campo medico-sanitario validi per conseguire i crediti annuali obbligatori previsti dal Programma Nazionale per l’Educazione Continua in Medicina (ECM). A livello nazionale sono state autorizzate dal Ministero della Salute, insieme a Spes, solo 140 strutture formative a fronte di oltre 1300 richieste presentate.

“Questo successo è il frutto della nostra esperienza ormai decennale nella formazione e, in particolare di quella in campo medico. Un esempio significativo è la ormai consolidata gestione del Master universitario in fisioterapia e terapia manuale dell’università degli Studi di Genova per il quale sabato scorso si è tenuta al Campus Universitario di Savona la giornata conclusiva del ciclo di studi e la cerimonia di consegna dei diplomi per l’Anno Accademico 2008/09. Il Master in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici (Terapia Manuale), ormai giunto all’ottava edizione, si avvale dell’apporto scientifico della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Genova e della Libera Università di Brussel” spiegano dalla Spes.

Il Vice Presidente di Spes, il Dott. Alessandro Berta, nel suo intervento durante la cerimonia ha ribadito la crescente importanza della figura professionale del fisioterapista, in particolare in aree come quella ligure, la cui popolazione over 60 presenta un trend in forte crescita. Il coordinatore del Master, il Dott. Marco Testa, ha inoltre evidenziato gli enormi vantaggi, anche di tipo economico, legati alla corretta applicazione delle tecniche riabilitative utilizzate per migliorare le condizioni fisiche dell’anziano.

Entro la fine di ottobre partiranno i primi tre corsi di formazione a distanza riservati ai fisioterapisti con i quali si otterranno dai 20 ai 30 crediti ECM: “EVIDENCE BASED PHYSIOTHERAPY 1: PubMed”, uno strumento a supporto dell’Evidence Based Medicine per conoscere e saper utilizzare il database PubMed per la ricerca bibliografica in rete di letteratura bio-medica a supporto della pratica clinica del fisioterapista; “EVIDENCE BASED PHYSIOTHERAPY 2”: I principali strumenti a supporto dell’Evidence Based Physiotherapy: PEDro e la Cochrane Library per conoscere i maggiori database online a supporto della pratica clinica del fisioterapista e saper utilizzare le principali funzionalità di PEDro e della Cochrane Library; “EVIDENCE BASED PHYSIOTHERAPY 3”: Guida all’applicazione delle linee guida internazionali per la riabilitazione della lombalgia nella pratica clinica fisioterapica. Analisi e risoluzione di case study. Obiettivo di questo corso è l’integrazione nella pratica clinica del fisioterapista dei principi e delle procedure delle principali linee guida internazionali per la riabilitazione della lombalgia.

A breve SPES presenterà anche il piano formativo per la formazione residenziale e la formazione sul campo. Informazioni sui corsi, iscrizioni e promozioni su http://www.ecm.formazione-spes.it/.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.