Cronaca

Danneggiamento, percosse e violenza sessuale: due rinvii a giudizio

Savona Tribunale

Savona. Danneggiamento, percosse e violenza sessuale. Sono questi i reati che vengono contestati a J.G., 32 anni, e M.M., 31 anni, entrambi originari dell’est europeo, che questa mattina sono stati rinviati a giudizio dal gup Laura Russo. Il processo a loro carico inizierà il 5 ottobre del 2011 davanti al Collegio dei giudici del Tribunale di Savona.

Secondo il quadro accusatorio, il 6 novembre del 2007, i due hanno gettato a terra numerosi bicchieri del “Golden Bar” di Savona. Da qui sarebbe nata una discussione con il titolare del bar e a J.G. viene contestata l’accusa di percosse perché lo avrebbe afferrato per i capelli. L’accusa di violenza sessuale viene invece contestata a M.M. perché avrebbe proferito nei confronti di una 36enne, G.I., frasi offensive ed esplicite, puntandole anche addosso un coltello, per costringerla a subire atti sessuali.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.