Sport

Calcio, Juniores regionali girone B: il Quiliano piega anche la Cairese

121

Cairo Montenotte. Prosegue nel segno del Quiliano il cammino del girone B regionale. I biancorossi allenati da Gaetano Luppino hanno sfoderato un’altra prestazione da applausi, vincendo 3 a 0 sul campo della Cairese. Agganciano così l’Athletic Club Genova, fermato a Sant’Olcese, e restano a due lunghezze dall’inarrestabile capolista Pontedecimo. I gialloblu di mister Stefano Barbero hanno dovuto fare i conti con le parate di Pelosin e si sono arresi al goal di Jaho e alla doppietta di Maida.

Il Finale resta solitario sul fondo ma muove la classifica, pareggiando 2 a 2 con la Sammargheritese. Giallorossi in goal con Guiddo e Alessandro Tornatore. La formazione guidata da Alberto Arvasi ha giocato con Genta, Rizzi, Sanchez, Padovano, F. Tornatore (Disessa), Mamberto, A. Tornatore (Novella), Pasquale, Romeo (Antonelli), Guiddo, Poggi; a disposizione: Baschirotto, Rovai, Yupanqui.

In una giornata caratterizzata dai pareggi, ben 4, l’unico incontro terminato a reti inviolate è stato quello tra Vado e Busalla. I rossoblu partono forte e cercano subito di alzare il ritmo della partita, il Busalla cerca di contenere. Al 15° palla in mezzo di Coviello per Giacchino che a tu per tu con il portiere ospite calcia alto sopra la traversa. Al 23° ancora il Vado cerca la via del goal con Buschiazzo che riceve appena dentro l’area, il suo tiro di destro lambisce il palo. Al 27° è il Busalla che si porta in avanti con Eufrate, entra bene in area e il suo tiro esce alla destra di Pelle. Il Vado continua a crare gioco, Pelle dà sicurezza ai compagni e la difesa si comporta bene. Il Busalla si difende bene e cerca di ripartire velocemente. Al 30° ancora Buschiazzo cerca la via del goal con un bel tiro dal limite, ma la sfera esce di poco. Gli ultimi 15 minuti sono ancora di marca rossoblu ma senza trovare la via del goal.

Nella ripresa, condizionata dalla pioggia, dopo venti minuti in cui le due squadre si affrontano a viso aperto Pelle è chiamato ad un grande intervento fermando il centravanti ospite lanciato a rete. I rossoblu rispondono e nel giro di dieci minuti sfiorano tre volte il goal. Prima Buschiazzo su punizione calcia forte e il portiere ospite si supera deviando la palla in mezzo dove Pregliasco non riesce a deviare in rete, poi Giacchino prende palla sulla destra e fa partire un tiro cross che si stampa sulla traversa, e ancora Pregliasco impegna il portiere ospite con una conclusione di destro ben deviata di pugno. Negli ultimi minuti si registra l’espulsione di Palmieri per doppia ammonizione.

Il Vado allenato da Claudio Caddeo ha giocato con Pelle, Raffaelli, Palmieri, Bruzzone, Pastorino, Lai (s.t. 11° Luise), Coviello (s.t. 19° Pregliasco), Murgia, Buschiazzo (s.t. 42° Rapetti), Stojku, Giacchino (s.t. 31° Manitto); a disposizione: Colombo, Guarda, Gravano.

I risultati del 5° turno, nel quale sono state segnate 19 reti:
Cairese – Quiliano 0 – 3
Campomorone – Fontanabuona 3 – 0
Culmvpolis Genova – Pontedecimo 1 – 2
Finale – Sammargheritese 2 – 2
Sant’Olcese – Athletic Club Genova 1 – 1
Sampierdarenese – Serra Riccò 2 – 2
Vado – Busalla 0 – 0

La classifica vede il Vado nel gruppo a quota 7 punti:
1° Pontedecimo 15
2° Athletic Club Genova 13
2° Quiliano 13
4° Serra Riccò 8
5° Sampierdarenese 7
5° Busalla 7
5° Vado 7
5° Sammargheritese 7
9° Culmvpolis Genova 6
10° Campomorone 4
10° Sant’Olcese 4
12° Fontanabuona 3
12° Cairese 3
14° Finale 2

Gli incontri del 6° turno, in programma sabato 23 ottobre alle ore 16,45:
Athletic Club Genova – Sampierdarenese
Finale – Vado (ore 16,00)
Fontanabuona – Sant’Olcese (ore 17,00)
Pontedecimo – Busalla
Quiliano – Culmvpolis Genova (ore 18,00)
Sammargheritese – Campomorone (ore 17,00)
Serra Riccò – Cairese

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.