IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Juniores provinciali: il Sassello prevale sul Vado in amichevole

Sassello. In attesa del campionato, che scatterà sabato 9 ottobre, Sassello e Vado hanno disputato una partita amichevole. Il risultato finale è stato di 4 a 1 per i biancoazzurri, forse troppo pesante per i vadesi, tutti leva 1994.

L’allenatore vadese Persano schiera una difesa a tre già sperimentata nelle precedenti amichevoli con un centrocampo a cinque e due punte. I rossoblu si presentano con Piscitelli, Barranca, Tripodi, D’Onghia, Contatore, Canova, Cusan, Drago, Arena, Bovio, Pelle. In panchina siedono Panucci, Palmiere, Novaro, Maddalone, Guida, Tona.

Il Vado parte subito bene mostrando un buon gioco palla a terra. Arena e Pelle si muovono bene davanti e i lanci precisi di Contatore e Drago fanno la differenza. E proprio su uno di questi lanci al 26°’ Arena prende palla sulla sinistra salta il suo diretto avversario e fa partire un missile terra aria che non lascia scampo al pur bravo portiere del Sassello. Passa solo un minuto e Pelle, imbeccato da Drago, si porta sul fondo saltando due uomini mette in mezzo e Arena colpisce la palla di testa stampandola sulla traversa.

La partita sembra in mano ai vadesi ma i padroni di casa, alla prima occasione da rete, un calcio di punizione dal limite, colpiscono. La palla, colpendo la barriera, viene deviata spiazzando Piscitelli entrando in rete. Il primo tempo si chiude in parità.

La ripresa vede i ragazzi di mister Persano meno concentrati e probabilmente un po’ stanchi dopo un primo tempo a mille. Una svista difensiva sulla fascia e il Sassello raddoppia. Inizia l’altalena dei cambi tra gli ospiti ed entrano Panucci, Palmiere, Novaro, Maddalone, Guida e Tona al posto di Piscitelli, Tripodi, Bovio, Canova, Drago e Cusan.

Al 19° e al 31° della ripresa il Sassello va ancora in rete concludendo una partita che ha visto i biancoazzurri mettersi in mostra per concretezza e cinismo, mentre il Vado ha offerto spunti migliori sul piano del gioco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.