IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Operazione “Mare Pulito” ad Andora, Finale e Loano

Appuntamento a Finale Ligure, Loano e Andora venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 agosto con “Gionha- Mare Pulito 2010”,  l’iniziativa itinerante estiva della Regione Liguria e dell’Osservatorio Ligure Pesca e Ambiente rivolta a diportisti, pescatori professionisti, bagnanti, subacquei, in difesa dell’ambiente marino e della tutela ambientale.

Venerdì 6 agosto è prevista la pulizia dei fondali antistanti il comune di Finale Ligure, sabato 7 agosto i subacquei interverranno sui fondali di Loano in concomitanza con l’attività di “Mare Pulito” e domenica 8 agosto sulla spiaggia libera di Andora dalle 9 alle 18,30 sono previsti giochi, attività didattiche  per grandi e piccini con premi.

Quest’anno “Mare Pulito” è stato inserito in un progetto europeo denominato “Gionha – Governance and Integrated Observation of marine Natural Habitat” che ha l’obiettivo di promuovere la valorizzazione dell’ecosistema marino-costiero e sensibilizzare il pubblico alle tematiche ambientali di salvaguardia degli habitat marini che sostengono l’area anche conosciuta come “Santuario dei cetacei” o “Santuario Pelagos”. Il progetto nasce dalla cooperazione tra le regioni che si affacciano sulle coste tirreniche ed è stato presentato da Arpat, Office de Envirennement  de la Corse, Regione Liguria, Regione autonoma della Sardegna, Provincia di Livorno ed è finanziato  dal Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia-Francia “Marittimo”, 2007-2013.

Anche quest’anno Regione Liguria e Osservatorio Ligure Pesca e Ambiente coinvolgeranno pescatori professionisti e marinerie liguri nelle attività di sensibilizzazione sui temi della tutela della qualità dell’ambiente marino e sul problema dei rifiuti galleggianti e del loro smaltimento a terra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.