La musica di Irlanda rivive nel concerto del duo O’ Carolan a Noli

Elena Spotti

Noli. Mercoledì 18 agosto alle 21.30 le antiche musiche di Irlanda e Scozia presentate dal duo O’ Carolan, composto dall’arpista Elena Spotti e dal piper Fabio Rinaudo, risuoneranno nella suggestiva ambientazione della Chiesa Romanica di S. Paragorio a Noli.

L’arpa  e la cornamusa sono da sempre il simbolo dell’Irlanda e con i loro suoni evocano atmosfere antiche avvolte dalla leggenda.Il programma presentato comprende brani tratti dal repertorio di arie, danze e lamentations scozzesi ed irlandesi del periodo compreso tra il XVII ed il XIX secolo.

I brani sono tratti da antiche raccolte che i musicisti, a partire dall’inizio del XVIII secolo, iniziarono a compilare fissando un immenso patrimonio fino a quel momento tramandato oralmente. Sono di particolare interesse le composizioni irlandesi di O’Carolan che rappresentano l’anello di congiunzione tra la cultura gaelica e la cultura anglosassone che, a poco a poco, si fa strada tra le tradizioni celtiche profondamente radicate nell’animo irlandese.

Il Duo O’ Carolan si è esibito con successo in Italia, Svizzera e Francia. La loro musica è stata trasmessa in varie occasioni dalle radio di Germania, Francia, Norvegia, Italia, Irlanda, Australia, Stati Uniti, Russia. Ingresso posto unico non numerato euro 10,00

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.