Cronaca

Controllore Tpl accusato di intascare i soldi delle multe effettuate sugli autobus

Tpl Linea

Cisano Sul Neva. Controllore della Tpl nei guai per aver intascato i soldi delle multe effettuate sugli autobus senza versarle nelle casse dell’azienda. L’ammanco sarebbe pari a 4mila euro.

L’azienda ha aperto un procedimento disciplinare a carico del controllore, accusato anche di essersi messo in tasca le maggiorazioni sui tagliandi venduti sulle corriere nella tratta tra Andora e Finale Ligure. Il dipendente si è rivolto ai sindacati per evitare l’allontanamento dal posto di lavoro e ha fornito una versione diversa dell’accaduto, sostenendo di avere trattenuto solo temporaneamente i soldi in attesa di consegnarli alla società.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.