A Finale una mostra di strumenti di tortura "Delitto e Castigo" - IVG.it

A Finale una mostra di strumenti di tortura “Delitto e Castigo”

Finale Ligure. In attesa del viaggio nel medioevo, che si svolgerà a Finalborgo dal 19 al 22 agosto, l’Associazione Centro Storico di Finale in collaborazione con la Cooperativa Arcadia e con il patrocinio del Comune di Finale Ligure, allestirà la mostra di strumenti di tortura “Delitto e Castigo”.

La tortura è stata utilizzata in tutte le epoche e in tutti i paesi come pena e come strumento di indagine criminale. In Occidente il suo utilizzo fu codificato dal Diritto Romano e la tortura fu praticata legalmente fino ai primi del XIX secolo. Nelle sale superiori del Palazzo del Tribunale di Finalborgo, che è stato per secoli il Palazzo di Giustizia del Marchesato del Finale (Domus Capituli ubi jus redditur), verrà presentata una riflessione su tortura e giustizia di ieri e oggi. 

La mostra si potrà visitare tutti i giorni dal 14 agosto al 10 settembre 2010 dalle ore 17.00 alle ore 23.00

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.