A “Varazze è lirica” entrano in scena i Cori - IVG.it

A “Varazze è lirica” entrano in scena i Cori

Varazze Palazzo Beato Jacopo

Varazze. “Varazze è Lirica”, il breve ma affascinante viaggio nel mondo della lirica voluta dall’amministrazione comunale, ideata e organizzata dall’Associazione Culturale Coro Polifonico Beato Jacopo da Varagine, si avvia alla conclusione.

Come da consuetudine gli ultimi due concerti del programma, sono riservati al Coro organizzatore dell’evento, che si esibisce insieme a un’altra formazione appositamente invitata. Il primo appuntamento è fissato per sabato 4 settembre  alle ore 21, presso la Parrocchia Collegiata di S. Ambrogio, ospite il Coro Vico Alto di Siena, I due che uniti formeranno uno splendido ensemble raggiungendo circa le ottanta unità, si esibiranno in “… Il Coro Lirico.. atmosfere di suoni e passioni…1”, con la partecipazione di Yukari Kobayashi soprano, Silvano Santagata tenore, Mario Ghigliotti basso, Mauro Cossu pianoforte, Pia Palmieri e Giovanni Musso direttori. La manifestazione è ad ingresso libero.

Prossimo appuntamento: sabato 18 settembre alle ore 21 presso l’Oratorio di S. Giuseppe e SS. Trinità. Ultimo concerto della rassegna “Varazze è Lirica” con “Il Coro Lirico, atmosfere di suoni e passioni”, eseguito da: Corale Giovanni Pierluigi da Palestrina di Carpi e il Coro Polifonico Beato Jacopo Da Varagine, con la partecipazione di Yukari Kobayashi soprano, Silvano Santagata tenore, Mario Ghigliotti basso, Mauro Cossu pianoforte, Andrea Beltrami e Giovanni Musso direttori.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.