Savona, inaugurata la stagione balneare "Scaletto senza scalini" - IVG.it
Sport

Savona, inaugurata la stagione balneare “Scaletto senza scalini”

Paolo Badano segway disabili

Savona. Al via sabato 3 luglio, alle ore 10.30, l’iniziativa “Allo scaletto senza scalini”, promossa  dalla Cooperativa Sociale Onlus “Laltromare” con  la Commissione Consiliare per l’Abbattimento delle Barriere Architettoniche e in collaborazione con gli Assessorati comunali all’Ambiente, alla Promozione Sociale, ai Quartieri.

L’iniziativa, che si svolge presso l’area libera dello “scaletto” di Corso Vittorio Veneto, è volta ad incentivare un turismo durevole ed uno sviluppo sostenibile, con particolare attenzione alle persone svantaggiate, coinvolte attivamente nel progetto sia dal punto di vista dell’inserimento lavorativo (Laltromare è infatti costituita per circa il 30% da persone svantaggiate) che ai fini di un supporto alle persone con handicap motorio, permettendo loro di godere di una balneazione sicura.

Ciò significa operare per la trasformazione dello svantaggio in una risorsa da impiegare nel contesto turistico balneare e favorire la vocazione gli ambienti naturali quali principali attrattori per una sincera aggregazione, una ridefinizione dello sviluppo umano ed il miglioramento della qualità della vita. Queste sono le spinte motivazionali su cui hanno operato in stretta sinergia tutti i soggetti coinvolti, con un efficace lavoro di squadra che ha permesso di poter dare il via ad importanti servizi, tutti gratuiti grazie alle risorse messe a disposizione.

Allo scaletto è possibile infatti avvalersi di: servizio di vigilanza bagnanti, con bagnini esperti, servizio di pulizia arenile, alla mattina e alla sera, servizio di llestimento passatoie, per permettere la migliore accessibilità alla battigia (Anche per mamme con passeggino), servizio di accompagnamento in mare: servizio prestato da personale esperto e sensibile alle esigenze di chi è affetto da disabilità, finalizzato ad assistere i bagnanti disabili nei momenti dell’entrata e dell’uscita dal mare;servizio web/telefono.

Nell’ambito del progetto, viene impiegata anche una sedia particolare – messa a disposizione dall’Assessorato ai Quartieri – progettata per permettere a persone con difficoltà motorie di raggiungere facilmente la spiaggia ed il mare

Il servizio di balneazione vigilata con la presenza di almeno un bagnino è garantito dal 1 luglio al 31 agosto.

La presenza di accompagnatori per il supporto alle persone disabili è garantita dal venerdì alla domenica di luglio e agosto, durante le fasce orarie mattina (9-12) e pomeriggio (16-18).

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.