Incendio sulle colline di Ranco: il responsabile colto da un malore

Vigili del fuoco

Casanova Lerrone. Un incendio boschivo ha colpito questo pomeriggio poco prima delle ore 16.00 la località di Ranco, nei pressi di Casanova Lerrone. Le fiamme sono divampate intorno alle ore 15.00 e si sono velocemente diffuse nella vegetazione circostante. L’allarme è stato dato da alcuni abitanti della zona, attraverso una chiamata ai Vigili del Fuoco.

Sul posto sono intervenute alcune squadre dei pompieri di Savona supportate dai volontari dell’antincendio locale, dagli uomini del corpo forestale dello Stato e si è reso necessario anche l’intervento di un elicottero della protezione civile.

L’incendio che ha interessato una superficie di circa 1.000 mq. di oliveto, è stato spento dal personale, prontamente intervenuto, del corpo forestale dello Stato della stazione di Andora, dai Vigili del Fuoco di Albenga e la squadra A.I.B. di Casanova Lerrone.

Le indagini degli agenti del corpo forestale dello Stato hanno condotto all’individuazione del responsabile in quanto trattasi di incendio di origine colposa per attività agricola sviluppatosi all’interno di un oliveto.

Il responsabile dell’incendio, B.N., 79 anni, è stato colto da malore ed assistito sul posto da personale sanitario. Secondo quanto appreso ha riportato ustioni di primo grado ed ha inalato il fumo sprigionatosi a seguito delle fiamme. Nel complesso le sue condizioni non sarebbe comunque guidicate gravi.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.